mercoledì 13 aprile 2016

Baby baby.... perchè sei baby?

Oggi vi mostro una card realizzata per una nascita. Ebbene si ... l'avreste mai detto? No... nemmeno io!!!! Eppure se una cosa te la chiedono con tutti i crismi vuoi non fargliela? Quindi eccola qui.... Anche i muri sanno che io e lo stile "baby" siamo come la notte e il giorno, la gallina e il lupo, la lupara e la piuma, come il diavolo e l'acqua santa, se c'è una cosa che proprio non mi attira e non mi stimola, non mi fa prudere le papille creative insomma è proprio il genere dedicato ai neonati, che siano più o meno neo-nati... per cui non vi dico la difficoltà a fare sta card. Anzi ve la dico invece!!!! Un'odissea è stata... metti togli, poi sposta, pastrocchia, (pure l'acquerello a sto giro fa pena e misericordia!), mi veniva da usare di tutto di più che coi bimbi ci azzecca come i cavoli a merenda... un parto quadrigemellare insomma... comunque alla fine della fine della fine questo ho partorito!!!!
La base della card è un cartone minerale 300 gr fucsia, la base del fronte invece è un cartoncino per acquerello anch'esso 300 gr su cui ho steso i neocolor nelle tonalità del verde acqua, fucsia e giallo canarino. Ho usato un timbro a stelle florileges, dei die-cuts di crate paper, un pò di washi tape, dei decori in resina e qualche enamel dots color aqua glitterato. Infine ho fustellato del cartoncino rivestito con del washi tape usando una delle fustelle "congratulations" prese su Aliexpress e che credetemi sono goduriose. Molto ben fatte, economiche e che si staccano facilmente dal fustellato.