venerdì 27 marzo 2015

Un embolo annunciato

Oggi niente progetti, ne sto preparando uno impegnativo che a breve vi mostrerò per cui oggi voglio dedicare questo post ad una categoria di decori o embellishment per usare il termine corretto che realizza Prima. Ormai anche i muri sanno che io adoro tutti i prodotti di Prima, dalle carte alle brads, dagli stickers alle tag, dai timbri agli stencil, dalle paste agli inchiostri a spruzzo, insomma comprerei tutto ma proprio tutto tutto tutto di Prima. Diciamo che ci sto lavorando a procurarmi tutta la gamma di oggetti, tra materiali e accessori ma la strada è lunga e assai onerosa. Un colpo gobbo l'ho però spuntato con l'ordine che è arrivato ieri da blitsy e che include tutta una serie di embellishment che ancora non avevo.
Mi sto già facendo i film su come usarli, anche se tutti insieme non sarà possibile e visti gli impegni di questo periodo non mi resta molto tempo per lanciarmi in spasmi scrap in libero sfogo. Comunque come una buona ape operaia io compro e metto da parte perchè l'occasione giusta per sfruttare queste risorse prima o poi si presenta.
La maggior parte di questi sono firmati da Ingvild Bolme una designer che adoro per la peculiarità delle forme e per la tipologia di oggetti che riproduce. I rubinetti. i tubi, le lampadine sono tutti junkyard findings, insomma per lo stile che io adoro sono perfetti e molto caratteristici.
Vi inserisco qualche foto per chi già non la conoscesse, rifatevi gli occhi.