venerdì 7 novembre 2014

Esaltazione della lentezza

Oggi voglio dedicare un post alla lentezza, ossia la compagna delle mie nottate insonni... colei che ne è la principale responsabile... delle nottate insonni appunto. Un inno a colei che mi accompagna da sempre, da quando ho mosso i primi passi nel mondo della creatività, colei che non dà segni di stanchezza, che ha preso la residenza nella mia testa e nel mio corpo tutto, colei che non accenna a volersene andare o quantomeno ridurre la sua permanenza, lenta ero e lenta sono rimasta!!! Da quando scrappo son trascorsi parecchi mesi, un anno buono forse ma lenta son partita e lenta sono tuttora, sono cresciuta e migliorata in tante cose, nello stile, nel gusto, nella scelta dei materiali, delle attrezzature, ma a morire che mi sia velocizzata un piccolopoco!!! Niente, manco a dirlo ci metto ore a fare un progetto semplice semplice, mi perdo... sembra che io abbia una moviola incastrata nelle articolazioni, tutto al rallentatore, i movimenti mossi appena da qualche raptus di ingegno, molto raro ma per il resto sembro un bradipo che scrappa, o quantomeno ci prova!!!
Ieri sera per realizzare questa card su richiesta ho impiegato ben quattro ore, quando ho guardato l'orologio mi è venuto un mezzo colpo... non ci potevo credere!!! Nella mia santa ingenuità mi ero perfino prefissata di proseguire con altri lavori che devo assolutamente terminare ed invece è già stato tanto che sia riuscita almeno a terminare la card da consegnare oggi... non ho parole davvero. Ecco le foto di cosa ne è uscito, una criss cross card un pò vintage che ho proposto come stile a chi me l'ha commissionata perchè questo tipo di card mi ha rubato il cuore, è molto versatile e si presta a grandi slanci di fantasia nella decorazione, la trovo molto originale e veloce da fare....veloce si fa per dire!!!!