mercoledì 30 aprile 2014

Primo "GIVEAWAY" per premiare le mie compagne di sogni scrapposi

Ci stavo pensando già da un pò di tempo, ho meditato su cosa, come, quando e perchè indire questo giveaway. Me lo sento proprio ragazze, ho già cominciato a scegliere cosa inserire in modo da realizzare un dono che sia davvero unico, non tanto perchè l'ho assemblato io, ma piuttosto perchè sia davvero gradito alla persona che sarà estratta come vincitrice. In questi ultimi tempi ho ricevuto dalle mie compagne di scrap sui vari gruppi facebook un sacco di riconoscimenti e parole di incoraggiamento che mi hanno davvero stupita per la loro genuinità e spontaneità per cui quale miglior modo per gratificare coloro che sopportano i miei continui post di card, biglietti e ancora card e biglietti? Devo riconoscere che nonostante la noia di veder scorrere con una certa frequenza le foto delle cards che man mano realizzo c'è sempre qualcuna di voi che ha voglia di commentarle facendo domande mirate e attente ai particolari come solo una scrapper può fare.
Per cui anche se da totale incompetente quale sono voglio provare a indire il mio primo giveaway sperando che l'idea di ricevere un dono totalmente frutto del mio gusto vi faccia piacere e vi incuriosisca soprattutto perchè al momento non svelerò ancora nulla. Ma ciò che mi sento di promettere è che sto scegliendo ogni oggetto con grande cura pensando alle vostre esigenze, alle vostre passioni, siate voi timbrine o no, scrapper amanti del vintage piuttosto che dello stile romantico, patite delle tildine magnolia piuttosto che di quelle gorjuss, insomma qualcosa che a prescindere da chi vincerà sorprenda per la sua unicità ma che allo stesso tempo conservi in sè la mia impronta shabby che in più occasioni mi avete dimostrato di apprezzare.
Stay tuned... prossimamente maggiori dettagli.

lunedì 28 aprile 2014

Happy maker station! il creativo in fiera

Quando dico che la vita ha molta più fantasia di noi non lo dico a caso perchè ultimamente mi ritrovo spesso a convalidare questa convinzione siccome la vita mi sta riservando tutta una serie di sorprese e coincidenze che a volerle far coincidere con volontà e impegno sarebbe impossibile. Ecco perchè in questo post voglio parlarvi di un'iniziativa in cui mi sono trovata coinvolta grazie ad una serie di incontri e conoscenze che tutto erano fuorchè di natura creativa.
Chi mi aveva parlato di questo evento è una creativa doc perchè dipinge e fa l'illustratrice e così per una serie di casualità mi è stato chiesto di partecipare all'incontro di confronto tra tutti i creativi che parteciperanno all'Happy Maker Station. Trattasi di un evento organizzato da una ragazza americana, nativa di Austin in Texas che per seguire l'amore ora vive e lavora a Mondovì, che essendo una creativa con una gran voglia di dedicare maggiore attenzione al mondo dell'handmade ha deciso già l'anno scorso di organizzare questo evento raccogliendo persone che di questo mondo fanno parte. Questo evento raccoglie infatti tutta una sequela di ragazzi che per pura passione si dedicano alla realizzazione di oggetti, i più disparati, chi avvalendosi di oggetti di riciclo, chi di oggetti destinati originariamente ad un'altra funzione, chi restituendo vigore e gradevolezza ad altri ormai destinati al macero. L'Happy maker station è di fatto un mercatino di creativi, un posto dorato dove potersi immergere nella creatività pura di chi con passione ed ispirazione sa trasformare oggetti ormai abbandonati e destinati ad essere dimenticati e distrutti in qualcosa di totalmente nuovo, unico ed inimitabile. A questo evento potrete scoprire come la sapienza di ragazzi pieni di inventiva può dar vita ad oggetti unici per poter aggiungere un tocco di vera creatività agli ambienti della vostra casa.
Quando ho conosciuto queste persone ho pensato sinceramente di non avere granchè da offrire perchè di fatto io non creo nulla che non esistesse prima, realizzo si oggetti unici ma che di fatto appartengono ad un genere che già esiste ossia lo Shabby Chic, eppure il mio contributo ho intenzione di darlo anch'io. Terrò infatti un piccolo laboratorio di scrapbooking durante il quale chi vorrà potrà assistere alla realizzazione di alcuni dei miei progetti scrap, altri invece se avranno piacere di partecipare attivamente al lavoro di gruppo potranno iscriversi e realizzare insieme una card, una tag, una scatolina, insomma un lavoro di scrap a loro scelta e portarselo a casa per usarlo come spunto di mille altre creazioni a cui dare vita.
Io sarò presente a questo evento sia il 24 che il 25 maggio a Mondovì presso la sede dell'Academia Montis Regalis che si trova in via Francesco Gallo, al momento il laboratorio è previsto solo per la giornata di sabato e la scaletta non è ancora stata redatta per cui aspetto che voi qualora siate interessate mi diciate cosa vi piacerebbe fare, su cosa vorreste cimentarvi e di cosa scoprire segreti e metodi di realizzazione in modo da decidere insieme come organizzare la giornata di lavoro.
Vi lascio con alcune foto di card che ho realizzato pensando a questo evento e se qualcosa attira la vostra attenzione al punto da voler provare a realizzarla insieme scrivetemi per partecipare.












mercoledì 16 aprile 2014

Una pioggia di card in un pomeriggio intensamente creativo.

Il week-end scorso è stato molto intenso e produttivo, infatti completamente assorbita da stimoli creativi ho realizzato un sacco di cards. Sicuramente la scusa era quella di testare le nuove fustelle appena scartate ma devo riconoscere di aver avuto forti intuizioni che poi non so se saranno riconosciute tali anche dagli altri ma a me son sembrate meritevoli. Non so se capita anche ad altri di vivere dei momenti di particolare stimolo dove tutto si incastra alla perfezione, ogni idea si sposa a pennello con quella successiva e tutto ciò che si tocca diventa magicamente gradevole alla vista, i colori sono dosati e le proporzioni risultano perfette, insomma momenti come questi a me capitano davvero di rado, di solito per ottenere il risultato finale mi ci voglione ore ed ore, le prove sono lunghe ed estenuanti perchè appunto non sempre tutto risulta ben assortito al primo colpo. Questo è il risultato di un week-end di beata ispirazione.







lunedì 14 aprile 2014

Fustelle fustelle fustelle in arrivo dal web

Altra tornata di pacchetti e pacchettini arrivati durante la settimana, apriamoli insieme e scopriamo pregi e difetti delle varie fustelle di marchi diversi con le particolarità che le contraddistinguono.


giovedì 10 aprile 2014

Nuovo video "consigli per gli acquisti scrap"

Nuova tornata di pacchi in arrivo dal web. Scartiamo insieme il pacco di glitter pot ed alcuni di diversi venditori ebay.

martedì 8 aprile 2014

Prove di colore

In seguit ad un contatto ho relizzato questa card per provare a miscelare i colori richiestimi ossia grigio, rosa e bianco e questo è ciò che nè è venuto fuori.



Mi piace molto l'abbinamento di stampa digitale con fustellati e abbellimenti. In questo casao ho trovato sul web questo bellissimo vettoriale "fourish" così l'ho scaricato e modificato per ottenere lo sfondo grigio, poi ho fustellato una carta sui toni del rosa con una fustella mft scallop effetto pizzo e sopra ci ho stampato la scritta che vedete con due diversi fonts. Un paio di nastrini rosa a pois ed una serpentina grigia con qualche mezza perla sparsa qua e là completano il tutto.

venerdì 4 aprile 2014

Un pò di esperimenti con file vettoriali

Ormai ci ho preso gusto e sto ravanando tutto il web per cercare dei file eleganti ma allo stesso tempo particolari per decorare delle card destinate alle spose che in questo periodo si affannano a cercare spunti per decidere come impostare il proprio matrimonio. Io ovviamente non voglio insegnare niente a nessuno e tutto ciò che realizzo porta la firma di ciò che sono e che amo, ossia lo stile shabby chic, per cui il tentativo è quello di riuscire a portare questo stile anche nello scrap e questi che vedete sono alcuni esempi di come intendo lo shabby chic adattato ad inviti e partecipazioni per una sposa.
In effetti a ben vedere qui di scrap ce n'è davvero poco ma come ho già spiegato nei gruppi che seguo su facebook i file in questione erano già molto belli di loro che non mi è sembrato necessario aggiungere altri particolari se non qualche perla in varie misure per ingentilire il tutto. Il lavoro grosso su queste card come per tutti i file in genere è stato quello di trasformarlo nei colori, nelle sfumature e nel dosaggio dei toni in ciò che vedete qui di seguito.





giovedì 3 aprile 2014

Una card per un battesimo.

In ogni esperienza di vita si comincia sempre con la prima volta, nel lavoro, negli affetti ed anche con le passioni che sbocciano a tutte le età. Nel lungo cammino di affinamento delle varie tecniche a cui mi sono dedicata spinta dalla creatività che si è manifestata a partire da qualche anno a questa parte ho sperimentato un pò di tutto e non sempre con ottimi risultati. Lo scrap però in modo del tutto inatteso mi sta riservando oltre a grandi sorprese, anche notevoli gratificazioni da parte di coloro che decidono di affidarmi qualche lavoretto da realizzare per cerimonie o eventi in genere.
Questo è il mio primo biglietto scrapposo che ho realizzato per il battesimo di una bimba, Victoria, è piaciuto davvero tanto a coloro a cui l'ho mostrato per cui ho deciso di dedicargli un post in modo che anche chi non mi segue su facebook possa vederlo.
Con questa card ho scoperto e rivalutato i file digitali, infatti l'immagine portante della card è proprio un file vettoriali scovato sul web non so bene dove. Ovviamente il gran lavoro che mi ci è voluto per ottenere il risultato che vedrete è stato finalizzato a trasformare il file iniziale modificandone ovviamente le dimensioni, la luminosità ma soprattutto i colori e le proporzioni. Il tutto per renderlo più shabby di quanto non fosse in origine. Questo è il risultato di otto ore di lavoro.